Sabato 28 maggio ore 18 in GALLERIA MASSELLA di via Dietro Filippini 13 a Verona inaugurazione della mostra “Sguardi” di Francesca Taietti

Sabato 28 maggio 2022 alle ore 18 si terrà, presso Galleria Massella in via Dietro Filippini, 13 a Verona, la prima mostra personale di Francesca Taietti intitolata “Sguardi” a cura di LiciaMassella. 

Francesca, originaria di Nogara e classe ’76, è tante cose: moglie da 16 anni; madre di due figlie, Isabel e Alice; educatrice per la tutela dei minori e clown di corsia. A tutto ciò si deve anche aggiungere la sua passione per l’arte, cominciata fin dalla giovane età e, da lì, rimasta una costante. Ella trova nella pittura e nel disegno una fonte terapeutica di notevole importanza. 

Fin da quando era bambina, Francesca è sempre stata ammaliata dalle innumerevoli sfaccettature che il mondo artistico ha da offrire; nel periodo adolescenziale, passava intere giornate a osservare gli artisti che dipingevano per strada, così da poter apprendere alcuni “trucchi del mestiere”. Osservazione, pratica e sperimentazione, dunque, sono ciò che ha spinto Francesca ad essere l’artista che è diventata ora. Lei stessa definisce l’arte come “un costante mettersi alla prova, così da poter in seguito crescere e migliorare”. 

Nel corso della sua vita, l’artista ha avuto modo di cimentarsi in diverse pratiche artistiche: dall’acrilico all’olio, ai pastelli secchi e la grafite. In occasione della sua mostra personale, infatti, si potranno ammirare alcune delle sue opere originali realizzate in grafite e carboncino e pastelli secchi. 

Quali sono i soggetti prediletti di Francesca Taietti? Sicuramente ritratti, di animali e di bambini. Questi denotano un iperrealismo fuori da ogni limite. Quando ci si sofferma a guardare uno dei suoi quadri, viene spontaneo chiedersi: “E’ una fotografia?”. No, è tutto frutto esclusivamente della mano dell’artista. La sua abilità nella realizzazione di sfumature, punti di luce e chiaroscuri è stupefacente. Tutto ciò va ad incrementare una piacevole confusione negli occhi dello spettatore, al quale, osservando i dipinti dell’artista, verranno progressivamente a mancare le proprie conoscenze di base sulla percezione del reale. 

È possibile ammirare le fantastiche opere di Francesca presso Galleria Massella previo appuntamento (LiciaMassella: 3487560462 – Francesca Taietti: 3476346918). Queste rimarranno visibili e disponibili agli occhi dei curiosi e appassionati dal 28 maggio, giorno dell’inaugurazione, fino al 30 luglio 2022.

Lascia un commento

Traduci »