29 ottobre 2016 ore 17:30 Personale di JOSEPH ZICCHINELLA “Residualismo”

29 ottobre 2016 ore 17:30 Personale di JOSEPH ZICCHINELLA “Residualismo”

GALLERIA MASSELLA

ARTE CONTEMPORANEA – VERONA

Mostra personale di Pittura dell’artista

 Joseph Zicchinella

Dal 29 ottobre al 13 novembre 2016

Titolo mostra: “Residualismo” ciclo pittorico dei residui d’emozioni.

A cura di Licia Massella e Federico Caloi

Vernissage – Sabato 29 ottobre ore 17:30 –Catalogo in galleria.

 

L’artista calabrese Joseph Zicchinella presenta alla Galleria Massella nel centro storico di Verona il ciclo pittorico dei residui d’emozioni realizzati con l’oramai nota tecnica pittorica sperimentale che l’artista definisce Trans-Collage; una fusione di pittura e materiali eterogenei in precedenza manipolati, il tutto poi, inglobato in sottilissime lastre di plexiglass.  La personale ha come titolo “Residualismo” un sostantivo coniato per identificare le creazioni pittoriche dei “residui d’emozioni”. Sono segni indelebili dal passato che ognuno di noi porta con sé; quell’insieme di vissuto che ci accompagna durante il cammino della nostra vista: quel bambino che siamo stati, il residuo di un amore, il residuo dei sogni. Ma non solo i residui che ci portiamo dentro, anche quello che siamo stati capaci di lasciare agli altri. Ognuno lascia qualcosa si sé. La personale rimarrà a disposizione del pubblico dal 29 ottobre al 13 novembre 2016 con testi critici a cura di Licia Massella e Federico Caloi. Galleria Massella inserisce questa mostra in un ampio programma di eventi espositivi dedicati alla memoria ed all’onirico.

<< L’artista traduce i ricordi in frammenti tangibili. Forme, immagini, visioni si impongono e con la forza del rosso e del giallo bucano un blu profondo dell’inconscio. Immagini che perdono il senso di un ricordo di un momento vissuto, più o meno intensamente, evocato, ma acquistano realtà a sé stante che si racconta, che manda nuovi messaggi all’autore e all’osservatore. La tecnica dell’autore è un tutt’ uno con il contenuto e la poetica dell’opera. Forme geometriche, simboliche di uno stato d’animo primordiale emergono da una sovrapposizione di velati “trans-collage” così concepiti dall’artista, ove ogni osservatore può penetrare con lo sguardo fino a trovare la corrispondente densità con la sua anima, le sue emozioni.>> Licia Massella-  Verona 2016

<<Joseph Zicchinella, come un filosofo dell’arte plastica, comprende così fino in fondo il valore e la transitorietà dell’attimo, da decidere di eternare, con la sua arte, le emozioni. È un lavoro svolto scientemente, con cura, con amore, nella consapevolezza che del vivere umano rimane l’impressione interiore delle cose viste e vissute e che questa impressione si chiama emozione. Il risultato dell’operare di Zicchinella è un oltre delle forme e dei segni, del colore e della luce, che protende verso un calore che ha tanto di umano.>> Federico Caloi – Milano 2016

Galleria Massella- via Dietro Filippini,13 Verona-  www.galleriamassella.com Fb: Galleria Massella

Joseph Zicchinella- Studio d’arte- via provinciale 2 – 88050 San Pietro Magisano- Catanzaro www.josephzicchinella.it

La mostra dal titolo ” residualismo ” è un ciclo pittorico di natura concettuale( residui d’emozioni)  che l’artista presenta a Verona dopo le  importanti mostre internazionali tenute nel 2010 a Parigi presso il Carrousel du Louvre e nel 2013 alla Broadway Gallery di New York.

 

 

Lascia un commento

Traduci »